EKOprop NX

Composizione

Micorrize (Glomus spp.) 1%

Batteri della rizosfera (Bacillus spp., Streptomyces spp., Pseudomonas spp.) 2,3 x 105 UFC/g

Funghi della rizosfera (Arthrobotrys spp., Monacrosporium spp., Paecilomyces spp., Myrothecium spp.) 1 x 106 UFC/g

Trichoderma (Trichoderma harzianum) 5 x 105 UFC/g


Caratteristiche

Il controllo dei parassiti radicali come i nematodi è da sempre difficoltoso in virtù della resistenza di questi organismi a condizioni ambientali estreme, elevata longevità in fase resistente e tolleranza ai nematocidi di sintesi.

Questi ultimi sono un valido mezzo di controllo utile a ridurre la densità delle popolazioni in suoli infestati e in presenza di colture sensibili, soprattutto se inseriti in un programma di gestione integrata dei nematodi accanto alle fumigazioni e all’utilizzo di specie tolleranti. Spesso però le sostanze chimiche di sintesi hanno effetti non sostenibili sulla microflora edafica e sulle stesse specie coltivate, nonché sull’operatore e la catena alimentare.

EKOprop® NX nasce come inoculo di micorrize arbuscolari, rizobatteri e funghi della rizosfera in grado di arricchire i suoli impoveriti della naturale dotazione di organismi e fortemente stanchi per la presenza di nematodi, e stimolare nella pianta meccanismi di tolleranza fisica e biochimica. In particolare le micorrize arbuscolari sono in grado di creare una barriera fisica all’interno della corteccia radicale e del rizoplano ostacolando la penetrazione dei parassiti. I rizobatteri (Bacillus spp., Streptomyces spp. e Pseudomonas spp.) inducono una proliferazione cellulare nell’esoderma che riduce i danni causati dalla penetrazione dello stiletto dei nematodi, inoltre essi sono in grado di accelerare nella pianta i meccanismi di difesa innata come la deposizione di callosio e di lignina. L’azione biostimolante combinata di micorrize e rizobatteri, promuovendo lo sviluppo di radici secondarie e l’estensione complessiva dell’apparato radicale, riducono i danni causati dalle galle e dalla suzione mediante stiletti e in tal modo rendono le piante tolleranti ai normali livelli di infestazione del suolo. Infine la presenza in EKOprop® NX di funghi edafici conferisce al prodotto un’azione biologica diretta nei confronti dei nematodi parassiti.

EKOprop® NX è un fertilizzante biologico che inserito in un programma di gestione integrata dei nematodi che preveda fumigazioni, solarizzazioni e nematocidi di sintesi quando necessario, può contribuire a contenere le infestazioni al di sotto della soglia di danno e promuovendo al contempo il vigore e la produttività delle colture fino al termine del ciclo produttivo.


Colture

Orticole (Pomodoro, Peperone, Melanzana, Cetriolo, Melone, Fragola, ecc.), Terreni con forte infestazione o colture sensibili (Carote, ecc.), Tuberi e Bulbi (Patate, Gladioli, Tulipani, ecc.), Campi da golf, Tappeti erbosi e Campi sportivi, Orticole e Insalate di IV Gamma.


Dosi di impiego

Dose di impiego: 1-2 kg/ha, a seconda delle colture.

Consultare l'etichetta.


Taglie disponibili

Astuccio - 1 kg


Tipologia NR. Registrazione
Nr. Registro SIAN: 0008128/15
Classificazione CLP Formulazione

NC

Polvere bagnabile
Modalità di applicazione
Fertirrigazione

Potrebbero interessarti anche

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok